particolare vetrata papa e statua "La Parrocchia è una casa di fratelli, resa accogliente dalla Carità"
Giovanni Paolo II alla Comunità di Torre Spaccata

Diocesi di Roma
S. MARIA REGINA MUNDI
Padri Carmelitani della Provincia Italiana
Ultimo aggiornamento: 12 aprile 2014



vai alla pagina degli avvisi parrocchiali | iscriviti alla newsletter parrocchiale | vai allo speciale su Paolo VI | vai allo speciale su Giovanni Paolo II | vai alla pagina del Beato Angelo Paoli | vai alla pagina sul giubileo parrocchiale


AVVISO: PER MOTIVI TECNICI DA QUALCHE SETTIMANA NON INVIAMO LA NEWSLETTER CON L'AGGIORNAMENTO DEL SITO; SPERIAMO DI RIPRENDERE IL SERVIZIO AL PIÙ PRESTO.


PERCHÉ CERCATE TRA I MORTI COLUI CHE È VIVO?

maniAlla vittima pasquale, s'innalzi oggi il sacrificio di lode.
L'agnello ha redento il suo gregge,
l'Innocente ha riconciliato noi peccatori col Padre.
Morte e Vita si sono affrontate in un prodigioso duello.
Il Signore della vita era morto; ma ora, vivo, trionfa.
"Raccontaci, Maria: che hai visto sulla via?".
"La tomba del Cristo vivente, la gloria del Cristo risorto,
e gli angeli suoi testimoni, il sudario e le sue vesti.
Cristo, mia speranza, è risorto; e vi precede in Galilea".
Sì, ne siamo certi: Cristo è davvero risorto.
Tu, Re vittorioso, portaci la tua salvezza.


La sequenza "Victimae Paschali laudes" è una delle più celebri creazioni musicali del Medioevo.
Fu scritta probabilmente da Vipone di Borgogna (1000-1045), cappellano degli imperatori tedeschi Corrado II ed Enrico III.


NOTIZIE PARROCCHIALI

nembrini Galleria fotografica della Settimana Santa in Parrocchia [guarda]
Sabato 11 aprile si è svolto nella nostra Parrocchia l’ultimo incontro-lezione del prof. Franco Nembrini sull’Inferno di Dante: cogliamo l’occasione per ringraziarlo per la sua disponibilità e la sua “arte” che ha tenuto incollate centinaia di persone alle panche della chiesa!
Ringraziamo anche gli organizzatori delle serate e quanti hanno partecipato, nella speranza che abbiano fatto nuove ed interessanti scoperte su questa “divina” Commedia. Con il prof. Nembrini ci siamo lasciati con un arrivederci e speriamo di averlo il prossimo anno con un altro ‘assaggio’ dantesco.
Intanto vi segnaliamo che TV2000 metterà in onda per quattro lunedì, a partire dal prossimo 13 aprile, i DVD con la lettura della Commedia: appuntamento alle ore 21.
Sono anche disponibili i file audio mp3 delle quattro relazioni tenute da Franco Nembrini nel Teatro don Orione, presso la parrocchia di Ognissanti sul tema dell’educazione [ascolta]


TEMPO LITURGICO: IL TEMPO PASQUALE

cristoSi dà il nome di Tempo Pasquale al periodo formato dalle settimane che decorrono dalla Domenica di Pasqua al sabato dopo la Pentecoste. Questa è certo la parte più sacra dell'anno, perché ad essa converge l'intero ciclo liturgico.
Ce ne rendiamo conto facilmente considerando l'importanza della festa di Pasqua, chiamata fin dagl'inizi del Cristianesimo la "Festa delle feste", la "Solennità delle solennità", allo stesso modo, ci dice il Papa San Gregorio, per cui la parte più sacra del Tempio di Gerusalemme si chiamava il "Santo dei Santi". È infatti nel giorno di Pasqua che la missione del Verbo incarnato, fino ad ora sempre tesa a questa meta, raggiunge la pienezza del suo compimento; è nel giorno di Pasqua che il genere umano viene risollevato dalla sua caduta e rientra in possesso di tutto ciò che aveva perduto per il peccato di Adamo. [scheda]


I BAMBINI NON SONO ERRORI!

papaNell’Udienza Generale di mercoledì 8 aprile in Piazza San Pietro, il Santo Padre Francesco ha continuando il ciclo di catechesi sulla famiglia, si è soffermato ancora sui bambini.
“Nelle catechesi sulla famiglia completiamo oggi la riflessione sui bambini, che sono il frutto più bello della benedizione che il Creatore ha dato all’uomo e alla donna. Abbiamo già parlato del grande dono che sono i bambini, oggi dobbiamo purtroppo parlare delle “storie di passione” che vivono molti di loro. Tanti bambini fin dall’inizio sono rifiutati, abbandonati, derubati della loro infanzia e del loro futuro. Qualcuno osa dire, quasi per giustificarsi, che è stato un errore farli venire al mondo. Questo è vergognoso! Non scarichiamo sui bambini le nostre colpe, per favore! I bambini non sono mai “un errore”. Ha poi continuato: “Coloro che hanno il compito di governare, di educare, ma direi tutti gli adulti, siamo responsabili dei bambini e di fare ciascuno ciò che può per cambiare questa situazione. Mi riferisco alla “passione” dei bambini. Ogni bambino emarginato, abbandonato, che vive per strada mendicando e con ogni genere di espedienti, senza scuola, senza cure mediche, è un grido che sale a Dio e che accusa il sistema che noi adulti abbiamo costruito. [video]


Inoltre...

IL PARCO ARCHEOLOGICO DI CENTOCELLE CERCA AMICI
Il Comitato di Quartiere Torre Spaccata comunica che si è costituito il Gruppo di lavoro sul PAC e cerca collaborazione tra i cittadini del quartiere che sono disponibili a dare una mano e desiderosi di vivere un’avventura a due passi da casa!
Il primo appuntamento per coordinare il lavoro del Gruppo è giovedì 16 aprile alle ore 18,30 presso il Circolo “La Torraccia” di via Marco Stazio Prisco (ai piedi della Torre di Centocelle).

Papa Francesco presenta la Bolla di indizione del Giubileo straordinario della Misericordia.


collegamento esterno al sito della Santa Sede | collegamento esterno al sito della Conferenza Episcopale Italiana | collegamento esterno al sito della Diocesi di Roma | collegamento esterno al sito dell'Ordine Carmelitano | collegamento esterno al sito del settimanale diocesano Roma Sette | una preghiera a Maria



motore di ricerca interno al sito

Il sito è nato il 1 gennaio 2001 e fino al 3 dicembre 2006 aveva ricevuto 14.000 visite.
Al 31 marzo 2015 le visite certificate totali sono state 594.133; grazie a tutti!

le statistiche del sito

bottone pricacy| bottone licenza| bottone note| bottone css valido| bottone xhtml valido| bottone wcag conforme

Parrocchia S. Maria Regina Mundi - Via Alessandro Barbosi, 6 - 00169 - Torre Spaccata - Roma
Tel. (39) 06 263798 - Fax (39) 06 23269025 - parrocchia@mariareginamundi.org