particolare vetrata papa e statua "La Parrocchia è una casa di fratelli, resa accogliente dalla Carità"
Giovanni Paolo II alla Comunità di Torre Spaccata

Diocesi di Roma
S. MARIA REGINA MUNDI
Padri Carmelitani della Provincia Italiana
Ultimo aggiornamento: 22 agosto 2014



vai alla pagina degli avvisi parrocchiali | iscriviti alla newsletter parrocchiale | vai al forum parrocchiale | vai allo speciale su Giovanni Paolo II | vai alla pagina del Beato Angelo Paoli | vai alla pagina sul giubileo parrocchiale


CONVEGNO PASTORALE PARROCCHIALE 29-31 AGOSTO 2014 [vai]

collanaORARIO ESTIVO delle SS. Messe (per tutto il mese di agosto):
feriali alle ore 8,30 - 19; festive ore 8,30 - 11 - 19.

Festeggiato il compleanno del Parroco p. Lucio: dopo la S. Messa, brindisi e torta in cortile [notizia]
Nel giorno dell'Assunta un parrocchiano, che ha voluto restare anonimo, ha donato per la statua della Madonna (foto), come ringraziamento per una grazia ricevuta, una collana di perle bianche e nere.

Dalla Diocesi
Si anticipa la pubblicazione del Calendario Diocesano, prima della edizione a stampa del Piano Pastorale per favorire la programmazione annuale delle attività parrocchiali per l’anno pastorale 2014-15 [scarica]


ADOTTA UN CRISTIANO DI MOSUL

profughiUna "catastrofe umanitaria, che rischia di divenire un vero e proprio genocidio": così Louis Sako, Patriarca di Baghdad, descrive ad AsiaNews la fuga dei cristiani da Mosul e Qaraqosh, nella piana di Ninive: oltre 100mila persone costrette dall'Esercito del califfato islamico a lasciare le proprie case e i propri averi, scappando verso il Kurdistan sotto la minaccia di morte. "Un esodo, una vera Via Crucis, con i cristiani costretti a marciare a piedi nella torrida estate irachena.... Fra loro vi sono anche malati, anziani, bambini e donne incinte. Hanno bisogno di cibo, acqua e riparo...".
Le migliaia di famiglie cristiane hanno dovuto fuggire minacciati di essere uccisi se non si convertivano all'islam, o se non accettavano di pagare la jiziya, la tassa dei "protetti" sotto una rigida sharia. Nella fuga essi sono stati costretti a lasciare tutto nelle mani dei loro aguzzini.
Per rispondere nei fatti e con la vita all'emergenza irachena l’agenzia di stampa AsiaNews lancia una raccolta fondi “Adotta un cristiano di Mosul"; per aiutarli, bastano 5 euro al giorno: i fondi raccolti saranno inviati al Patriarcato di Baghdad, che provvederà a distribuirli secondo i bisogni di ogni famiglia.


TEMPO ORDINARIO

comunitÓIl ritmo dell’anno liturgico alterna feriale e festivo, solenne e ordinario.
Da tempi ben caratterizzati - non a caso definiti “forti” - come l’Avvento, la Quaresima, il Tempo di Pasqua, si passa al tempo dell’anno, il cosiddetto Tempo Ordinario [scheda]. Le grandi solennità della Pasqua e del Natale lasciano il posto a uno stile vivace e sobrio insieme: è questo il tempo propizio per riscoprire e valorizzare in tutta la sua ricchezza la Domenica, giorno dell’incontro settimanale con il Signore risorto. Giorno che ritma l’anno liturgico e ci richiama con forza a un rapporto equilibrato tra lavoro e riposo; giorno in cui salvaguardare in mezzo a tutto il nostro “fare” uno spazio di gratuità per celebrare l’amore di Dio che ci salva.


GIORNATA MONDIALE DELLA PACE 2015

papaNon più schiavi, ma fratelli”: è questo il tema scelto da Papa Francesco per la 48ª Giornata Mondiale della Pace, che sarà celebrata il primo gennaio 2015.
Spesso si crede che la schiavitù sia un fatto del passato. Invece, questa piaga sociale è fortemente presente anche nel mondo attuale. La schiavitù colpisce a morte tale fraternità universale e, quindi, la pace. La pace, infatti, c’è quando l’essere umano riconosce nell’altro un fratello che ha pari dignità.
Nel mondo, molteplici sono gli abominevoli volti della schiavitù: il traffico di esseri umani, la tratta dei migranti e della prostituzione, il lavoro-schiavo, lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo, la mentalità schiavista nei confronti delle donne e dei bambini.
E su questa schiavitù speculano vergognosamente individui e gruppi, approfittando dei tanti conflitti in atto nel mondo, del contesto di crisi economica e della corruzione.


Inoltre...

Discorso di Papa Francesco al Convegno pastorale della Diocesi di Roma



collegamento esterno al sito della Santa Sede | collegamento esterno al sito della Conferenza Episcopale Italiana | collegamento esterno al sito della Diocesi di Roma | collegamento esterno al sito dell'Ordine Carmelitano | collegamento esterno al sito del settimanale diocesano Roma Sette | una preghiera a Maria



motore di ricerca interno al sito

Il sito è nato il 1 gennaio 2001 e fino al 3 dicembre 2006 aveva ricevuto 14.000 visite.
Al 31 luglio 2014 le visite certificate totali sono state 515.740; grazie a tutti!

le statistiche del sito

bottone pricacy| bottone licenza| bottone note| bottone css valido| bottone xhtml valido| bottone wcag conforme

Parrocchia S. Maria Regina Mundi - Via Alessandro Barbosi, 6 - 00169 - Torre Spaccata - Roma
Tel. (39) 06 263798 - Fax (39) 06 23269025 - parrocchia@mariareginamundi.org