particolare della vetrata dell'abside della parrocchia foto del papa Giovanni Paolo secondo che incorona la statua della Madonna "La Parrocchia è una casa di fratelli, resa accogliente dalla Carità"
Giovanni Paolo II alla Comunità di Torre Spaccata

Diocesi di Roma
S. MARIA REGINA MUNDI
Padri Carmelitani della Provincia Italiana
[sei in: ATTIVITÀ/cronache 2020-2021]


Svolta la prima assemblea parrocchiale

Domenica 28 novembre si è svolta la nostra prima assemblea parrocchiale, rinviata di circa un mese a causa dei problemi legati alla pandemia in corso. Questo rinvio ha permesso comunque di avere più tempo per comunicare a tutti i parrocchiani, e in particolare, a tutti gli operatori pastorali, l’importanza della partecipazione; ed ha funzionato perché in chiesa erano presenti oltre un centinaio di persone, in rappresentanza di una grande parte dei gruppi e delle associazioni che operano in Parrocchia.

assemblea parrocchiale

assemblea parrocchiale

Presieduta e guidata dal parroco, p. Francesco, l’assemblea è stata presentata come una prima adunanza di preghiera e di riflessione, necessaria per fare il punto sulla situazione odierna della Comunità e sulle novità che ci aspettano nell’immediato futuro.
E proprio sul PASSAGGIO era centrato il primo dei tre momenti in cui era suddivisa l’assemblea.
“Passaggio” che è stato evocato dalla lettura biblica dell’Esodo, “passaggio” che è stato comunicato riguardo alla presenza dei frati della Provincia Fluminense (Brasile) – Juliano e William – che, in uno scambio fraterno all’interno dell’Ordine Carmelitano, saranno i prossimi pastori della Parrocchia; infine “passaggio” anche quello annunciato da papa Francesco nell’indire il Sinodo che ci accompagnerà, con varie attività e momenti formativi, nei prossimi cinque anni.
Il rinnovo delle promesse battesimali, quale segno primario della missione di corresponsabilità dei laici nella chiesa, ha chiuso questa sezione.

assemblea parrocchiale

assemblea parrocchiale

Il secondo momento aveva al centro la COMUNITÀ ed è stato sottolineato con l’intronizzazione dell’icona mariana “Maria Domus Stabilis” realizzata nell’occasione dei cinquant’anni di vita della nostra parrocchia, icona che vede la Vergine Maria tenere in grembo la nostra chiesa, quasi a proteggerla da tutti i pericoli e le inside che potrebbe attraversare.
A modello del servizio di Maria, tema della lettura biblica, il parroco a presentato alla comunità i componenti della nuova Equipe di progettazione pastorale: Damiano Iovine, Pasquale Bruno, Laura Mulas, Federico Mattia, Antonio Di Bartolo e su di loro e su tutta la comunità ha chiesto di invocare l’intercessione e l’aiuto dello Spirito Santo.

assemblea parrocchiale

assemblea parrocchiale

Il terzo e ultimo momento è stato quello del PROGETTO; la diversità dei carismi - elogiata da san Paolo nella Lettera ai Corinti - deve rispecchiarsi anche nella ricchezza e nella varietà delle attività della nostra Parrocchia con l’attenzione però di concorrere tutti verso uno stesso obiettivo, uno stesso “progetto” che, nelle linee essenziali, è stato presentato dai componenti dell’Equipe.
In questa prima assemblea non era previsto un momento di scambio di opinioni, riflessioni, proposte… ma solo la distribuzione di un questionario per raccogliere le prime osservazioni a riguardo da parte dei presenti; le risposte saranno la base di una nuova assemblea.
La preghiera del Sinodo e la benedizione hanno concluso questa assemblea intorno alle ore 19.

assemblea parrocchiale

Parrocchia S. Maria Regina Mundi - Via Alessandro Barbosi, 6 - 00169 - Torre Spaccata - Roma
Tel. (39) 06 263798 - Fax (39) 06 23269025 - parrocchia@mariareginamundi.org